Residenza Sanitaria Assistenziale di Stradella

Broni-Stradella S.p.A. è titolare del servizio di Residenza Sanitaria Assistenziale – RSA – e svolge detto servizio in collaborazione con le cooperative sociali “Gianni Pietra” e “Rosa dei venti” dell’Anffas ONLUS, Sezione di Broni-Stradella, mediante una convenzione sottoscritta tra le parti.

Finalità della RSA è fornire servizi assistenziali e sanitari a favore di persone anziane e inabili, affinché possano vivere come a casa propria e al tempo stesso utilizzare i servizi di supporto che il personale specializzato è in grado di fornire per il benessere e la salute degli ospiti.

L’attività assistenziale sanitaria viene prestata da personale qualificato: medici, consulenti medici specialisti, infermieri professionali, terapisti della riabilitazione, personale ASA, animatori, in osservanza agli standard gestionali previsti dal piano socio assistenziale.

Gli interventi assistenziali sono programmati in équipe, attraverso valutazioni multi-dimensionali e formulazione di Piani Assistenziali Individuali, mirati alla rieducazione funzionale, al recupero e/o mantenimento dell’autonomia dell’ospite. Viene prestata grande attenzione all’individualità e alla privacy di ciascun ospite.

La Residenza ospita persone anziane e/o inabili in condizioni di non autosufficienza totale, secondo le direttive della Regione Lombardia.

Attualmente i posti per non autosufficienti totali sono 92, di cui 76 accreditati dalla Regione e 16 solo autorizzati.

Le prestazioni

La Residenza Sanitaria Assistenziale assicura le seguenti prestazioni:

assistenza diretta all’ospite
prestazione per la tutela sanitaria
fruizione del vitto
promozione della relazione fra gli ospiti
attività di animazione
agevolazione dei contatti fra gli ospiti ed i familiari
pratica e assistenza religiosa
copertura assicurativa degli ospiti per la RC
altre eventuali prestazioni finalizzate a sviluppare la qualità della vita nella struttura
Le rette

Le rette attuali, determinate con Disposizione Presidenziale dopo un confronto con l’Amministrazione Comunale e con la Commissione Paritetica della RSA e in vigore dal 1 febbraio 2014, sono le seguenti:

Euro 54,00/giorno Retta ordinaria per ospiti accreditati e contrattualizzati residenti da almeno due anni* nel Comune di Stradella.
Euro 60,00/giorno Retta ordinaria per ospiti accreditati e contrattualizzati residenti da almeno due anni nel Comune di Stradella.
Euro 60,00/giorno Retta ordinaria per ospiti accreditati e contrattualizzati residenti da almeno due anni in un Comune socio di Broni-Stradella S.p.A.
Euro 64,00/giorno Retta ordinaria per ospiti accreditati e contrattualizzati residenti in altri Comuni della Regione (a decorrere dal 01/05/2014).
Euro 60,00/giorno Retta per ospiti accreditati non a contratto** residenti nel Comune di Stradella.
Euro 64,00/giorno Retta per ospiti accreditati non a contratto residenti in altri Comuni.

*Per residenza da almeno due anni, è da considerarsi anche l’anzianità di residenza maturata presso la RSA, purchè l’ospite fosse già residente a Stradella al momento dell’ingresso. Ha diritto all’agevolazione anche l’ospite che, pur non residente a Stradella al momento dell’ingresso, abbia maturato almeno quattro anni di anzianità di residenza presso la RSA.

**I posti per accreditati non a contratto in struttura, per i quali l’Ente Gestore non percepisce alcun contributo regionale, attualmente sono 16. L’ospite accreditato non a contratto mantiene l’iscrizione al S.S.N., rimanendo in carico ad esso; pertanto eventuali costi per tickets sanitari e/o farmaci non mutuabili resteranno a suo carico.

La retta mensile, dovrà essere corrisposta in via anticipata, entro il giorno 10 di ogni mese. Nel caso di dimissioni dell’ospite, le medesime dovranno essere presentate con preavviso di 15 giorni. La retta relativa ai 15 giorni di preavviso dovrà comunque essere pagata anche in caso di dimissioni anticipate. Per quanto riguarda la retta riferita all’ospite deceduto, essa sarà addebitata calcolando i giorni del mese usufruiti aumentati di giorni 5 rispetto al giorno del decesso.